Manifestazioni cliniche

Nel cheratocono si ha tipicamente una curvatura conica della cornea. Questo produce un astigmatismo irregolare tendenzialmente miopico progressivo, che alla lunga non può essere corretto con lenti tradizionali, ma è necessario passare all’uso di lenti a contatto semirigide o rigide. I segni clinici sono differenti in base al grado di evoluzione.

Allo stadio iniziale si può notare:

Mentre nello stadio evoluto:

Riduzione dello spessore cornealeŸ

ŸOpacità superficiali e stromali

ŸEdema di insorgenza acuta (cheratocono acuto)