Clinica

Non è possibile stabilire con sicurezza l’intervallo temporale tra l’acquisizione dell’infezione ed il momento in cui si manifestano i primi segni e sintomi. Comunque la fase di esordio può durare diverse settimane, con sintomatologia lieve e sfumata. I sintomi sono aspecifici e possono andare da una semplice sensazione di corpo estraneo a lievi disturbi (modesta irritazione oculare).

Leggi tutto

Trattamento

Quando l’infezione è ancora in fase iniziale ed il parassita infiltra solo l’epitelio corneale, il processo patologico può essere facilmente risolto con la semplice rimozione meccanica della zona interessata con spatola, con antisettici o con antibiotici aminoglicosidici fortificati.

Leggi tutto

Bibliografia

Auran JD, Stan MB. Jakobiec FA – Acanthamoeba keratitis. A review of the literature. Cornea 6: 2-26; 1987 Bang S, Edell E, Eghrari AO, Gottsch JD – Treatment with voriconazole in 3 eyes with resistant Acanthamoeba keratitis. Am.J.Ophthalmol. 149: 66-69; 2010 Dart JKG, Saw VPJ, Kilvington S – Acanthamoeba keratitis: Diagnosis and Treatment- Update 2009. […]

Leggi tutto